Rimini: agente aggredito al pub, arrestato albanese

Rimini: agente aggredito al pub, arrestato albanese

Rimini: agente aggredito al pub, arrestato albanese

RIMINI - Ha aggredito senza alcun motivo un agente della Polizia Municipale che stava trascorrendo il sabato sera al pub "Rose&Crown" di Rimini insieme alla moglie e ad alcuni amici. Un albanese di 33 anni, con precedenti penali e già espulso dal territorio italiano, Dritan Cufra, è stato arrestato con l'accusa di lesioni personali aggravate. L'aggressore ha scagliato contro il malcapitato un bicchiere di vetro, procurandogli un taglio profondo all'orecchio.

 

L'agente, 48enne in forza al nucleo di Polizia Ambientale, è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso che gli hanno ricucito la ferita con una decina di punti di sutura. L'albanese è stato immediatamente immobilizzato e consegnato ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia impegnati in un servizio di pattugliamento in zona. Gli uomini dell'Arma hanno faticato non poco a far salire sulla ‘gazzella' l'extracomunitario. Dagli accertamenti effettuati in caserma è emerso che Cufra era già noto alle forze dell'ordine anche per un tentato omicidio.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancora non sono stati chiariti i motivi dell'aggressione. Cufra ha avvicinato l'agente ricoprendolo di insulti. Quest'ultimo non si è scomposto, invitandolo alla calma. Ma il 33enne ha continuato nel suo atteggiamento spingendo il 48enne a mostrare il tesserino per far allontanare lo straniero. Quando sembrava che Cufra si fosse calmato, ha preso in mano un bicchiere di birra e l'ha scagliato contro l'agente. Il malcapitato, che è riuscito a proteggere gli occhi con le mani, ha riportato una profonda ferita all'altezza dell'orecchio curata dai sanitari dell'"Infermi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -