RIMINI - Aggredisce Carabinieri durante controllo: arrestato clandestino marocchino

RIMINI - Aggredisce Carabinieri durante controllo: arrestato clandestino marocchino

RIMINI – Ha cominciato ad ingiuriare ed aggredire i Carabinieri dopo esser stato fermato per un controllo in un bar di Piazzale Cesare Battisti a Rimini. Un clandestino marocchino di 31 anni, Abdelghani Zakerri, è stato arrestato venerdì mattina con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

A carico dell’extracomunitario anche le accuse di falsa attestazione sull’identità personale a pubblico ufficiale e per sostituzione di persona. Infatti, durante le operazioni di identificazione, ha esibito agli operanti un tagliando di presentazione di rinnovo di un permesso di soggiorno intestato ad un'altra persona.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -