Rimini: al teatro degli Atti concerto per il Burkina Faso

Rimini: al teatro degli Atti concerto per il Burkina Faso

RIMINI - Mercoledì 22 aprile, alle 21.00 al Teatro degli Atti di Rimini, l'Associazione Oasis organizza un concerto dei Rangzen. Nel corso della serata si esibirà anche il gruppo dei ‘Grigi per Forza'. L'ingresso sarà ad offerta minima di 10 euro. L'incasso sarà utilizzato dall'Associazione Oasis per costruire un pozzo nei pressi del Centro Oasis di Koudougou in Burkina Faso.

 

 

Chi è, dove opera l'Associazione Oasis

L'associazione, che a Rimini ha un gruppo di sostegno, è impegnata nell'aiuto ai bambini di uno dei paesi più poveri e disagiati del mondo, il Burkina Faso, attraverso la cura della malnutrizione e delle altre malattie infantili, l'assistenza alimentare-sanitaria e l'istruzione.

 

Il Centro Oasis J.B. di Koudougou è nato per volontà di Enzo Missoni, trasferitosi in Africa dal 1987, al fine di affrontare le emergenze vitali della comunità locale e contribuire al miglioramento del tenore di vita della popolazione locale, soprattutto dei bambini, promuovendone l'autosviluppo.

Il centro socio-sanitario comprende oggi un luogo di recupero e di educazione nutrizionale dove ogni anno circa 400 bambini malnutriti vengono curati e le loro mamme ricevono istruzione sulla puericultura.

 

Complessivamente le strutture assistono circa 1.700 bambini che ricevono, grazie ad altrettanti programmi di ‘adozione a distanza' sottoscritti da donatori italiani, miglio, sapone, vestiti, assistenza sanitaria e istruzione scolastica. Il Centro si completa con le strutture adeguate all'intervento: una farmacia, ambulatori medici, un ospedale con trenta posti letto due sale operatorie, una scuola per l'istruzione primaria ed una di taglio e cucito per donne affette da poliomielite.

 

Gruppo di sostegno di Rimini

A seguito di varie esperienze vissute in Burkina Faso e in particolare presso il centro Socio-Sanitario Oasis J.B. di Koudougou, alcuni riminesi hanno deciso di affiancare l'associazione OASIS e dare un contributo al miglioramento delle realtà con le quali sono venuti a contatto.

Da alcuni mesi Stefano Paolini, l'anima di tale gruppo, ha deciso di trasferirsi in Burkina ed oggi opera direttamente presso il Centro. Ciò consente un quotidiano contatto diretto ed un perfetto controllo su definizione, avanzamento e conclusione dei progetti.

 

Negli anni il Gruppo di Sostegno ha promosso numerose iniziative destinate al sostegno della comunità burkinabè:

 

2003: ha finanziato, in collaborazione con il Rotary Club Rimini Riviera, l'acquisto di un tavolo ortopedico per la sala operatoria dell'ospedale del Centro Oasis;

2004: ha realizzato, in collaborazione con la scuola media di S. Giovanni in Marignano, un gemellaggio con la scuola del Centro, con la quale si è attivato un interscambio di attività e relazioni, provvedendo al periodico invio di materiale didattico;

2005: ha raccolto i fondi per la costruzione di 3 nuove aule scolastiche, oggi pienamente operative;

2005: ha raccolto, con cene, sponsorizzazioni e numerose donazioni di privati, consistenti fondi straordinari, utilizzati per fronteggiare i disagi alimentari causati dalla siccità e dalla pessima annata della coltivazione di miglio;

2006-2008: ha raccolto i fondi necessari per la gestione annuale delle 3 nuove aule della scuola;

2006: ha raccolto fondi per la costruzione di un pozzo, indispensabile per fornire acqua potabile ad un intero villaggio nelle vicinanze del Centro.

2007: ha raccolto, con varie manifestazioni ed eventi, fondi per il progetto "diamo degli asini agli africani.. ma anche degli aratri";

2008: Ha finanziato l'acquisto di numerose carrozzine per handicappati. Ha raccolto i fondi necessari per effettuare alcuni indispensabili interventi chirurgici su bambini bisognosi.

Tutto il personale che presta la sua attività presso e per conto dell'Associazione Oasis Enzo Missoni Onlus lo fa a titolo assolutamente gratuito e volontario.

Le donazioni effettuate a favore dell'Associazione danno diritto ai benefici fiscali previsti dalla Legge.

 

Maggiori informazioni sul Centro e sulle sue attività possono essere ottenute direttamente sul sito Web: www.oasisonlus.it

 

 

I RANGZEN

RANGZEN è una rock'n roll band, il nome tibetano significa ‘indipendenza' e la loro è una musica degli anni '60. Nati come Beatles Band, gran parte del loro repertorio fa riferimento ai migliori brani dei Fab Four, hanno ampliato il loro repertorio verso i Rolling Stones, Doors, Jimi Hendrix, Kinks, Crosby Stills Nash & Young, Beach Boys, Spencer Davis Group,  Led Zeppelin Jetrho Tull ecc.Insomma i Rangzen ci riportano alle più belle atmosfere delle radici del Rock'n Roll e della Beat music. Con un repertorio sterminato la band è capace di vestire panni musicalmente agli antipodi interpretando i brani  nel modo più fedele possibile.

Nel gennaio 2005 i Rangzen hanno registrato otto brani nel mitico studio 2 di Abbey Road a Londra. Proprio là dove i Beatles registrarono i loro capolavori

 

GRIGI PER FORZA

La band ha cominciato a suonare nel 2000 e col tempo ‘ci ha preso gusto', costituendosi in associazione culturale. Il repertorio fa riferimento alla musica italiana degli anni '60, con escursioni in altre storiche stagioni musicali. La passione per la musica è nei Grigi per Forza sostanzialmente inesauribile. Il gruppo rifugge da qualsiasi manipolazione elettronica e computerizzata ed esegue ogni brano totalmente dal vivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -