Rimini, al teatro Novelli i "riminesi venuti da lontano"

Rimini, al teatro Novelli i "riminesi venuti da lontano"

RIMINI - Anche quest'anno la stagione teatrale riminese ospita al Teatro degli Atti (via Cairoli, 40) la sezione Riminesi venuti da lontano, rassegna dedicata alle compagnie e agli artisti cittadini che hanno raccolto ampi consensi di critica e pubblico in Italia e all'estero ed ora propongono i loro lavori più recenti negli spazi teatrali della città. Lontano come i luoghi in cui alcuni di loro si sono formati, lontano come cifra artistica che va oltre la dimensione locale.

 

La rassegna è parte del Progetto Reti con il quale l'Amministrazionene Comunale segnala la propria attenzione nei confronti del ricco mondo teatrale riminese.

 

Il primo a calcare le assi del palcoscenico martedì 22 dicembre 2009 è Silvio Castiglioni con Il silenzio di Dio, spettacolo con testi di Silvio D'Arzo e Dostoevskij, per la regia di Giovanni Guerrieri. Uno stesso silenzio - il silenzio di Dio - risuona sia in Casa d'altri (tratto dal racconto di Silvio d'Arzo) sia in Domani ti farò bruciare (ispirato a I fratelli Karamazov di F ëdor Dostoevskij), le due parti di cui è composto lo spettacolo. Alla sommessa domanda di una vecchia che vorrebbe togliersi la vita, fa eco la furente requisitoria di un demone che vorrebbe incarnarsi. In entrambi i casi non c'è risposta, poco importa che la resa alla morte lasci il posto alla tentazione di vivere. Nel silenzio che accompagna queste figure tragiche, entrambe prive di  un posto sulla terra, risuona il sibilo di una lama che separa vita e morte, umano e divino.

 

Voci con Daniela Piccari e le musiche di Andrea Alessi, dedicato alle poesie ed ai racconti di Tonino Guerra, Raffaello Baldini e Nino Pedretti è in programma martedì 29 dicembre 2009. Il concerto è la sintesi di un lavoro musicale decennale e la presentazione del CD "Voci" edito nel 2009 da "Interno 4 Records".  Voci è anche il nome del gruppo musicale che nasce nel 1995 con il concerto dedicato alle liriche del poeta Nino Pedretti. Nel 1999 il progetto si evolve e vengono musicate le poesie di Raffaello Baldini e nel 2005 le poesie e i racconti di Tonino Guerra. I lavori sono stati  rappresentati in importanti festival quali il Festivaletterarura di Mantova e Santarcangelo dei Teatri. Sul palco Daniela Piccari (voce), Gianni Perinelli (sassofoni), Dimitri Sillato (pianoforte), Andrea Alessi (basso) e Diego Sapignoli (percussioni).

 

Ancora musica domenica 24 gennaio 2010 con Per favore Sing il concerto del polistrumentista Vincenzo Vasi, (voce e theremin accompagnato da Giorgio Pacorig ai pianoforti e sintetizzatori) collaboratore di numerosi artisti quail Butch Morris, Antonello Salis, Steve Piccolo e Danny Greggio, un progetto curato da Assati al Cuore OFF. Il concerto sarà aperto dalla performance di Marco Mantovani.

 

"È un progetto  -spiega Vasi - per piano e voce, apparentemente semplice, con un repertorio di canzoni che va da Bruno Lauzi a Frank Zappa passando per Franco Battiato, Anna Oxa, Peter Gabriel, The Residents, Violeta Parra, David Lynch, Ella Guru e mie composizioni. In realtà è uno studio sulla voce e sulla vocalità, sui vari modi di interpretare una canzone, riarrangiarla, stravolgerla, a volte smembrarla fino a renderla irriconoscibile".

Roberto Scappin e Paola Vannoni presentano Tragedia tutta esteriore domenica 21 marzo 2010: uno spettacolo di e con Roberto Scappin e Paola Vannoni, con regia, progetto scenico e luci di quotidiana.com.

 

"Uno di fronte all'altro, clandestini. Prospettiva di indagine nel suo sviluppo prendendo se stessi come oggetto d'analisi. Siamo qui per stare al gioco e nessuna norma che regola. Esporre l'intimità. L'intimità di un fantoccio".

 

Tutti gli spettacoli hanno inizio alle ore 21.

I biglietti possono essere acquistati in prevendita alla biglietteria del Teatro Novelli (via Cappellini, 3, tel. 0541/24152) dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle ore 14.

Si possono acquistare i biglietti anche con prenotazione telefonica dalle ore 12 alle ore 14, tramite posta elettronica (biglietteriateatro@comune.rimini.it) indicando obbligatoriamente un recapito telefonico o on-line sul sito www.teatroermetenovelli.it.

 

Nelle sere degli spettacoli la biglietteria del Teatro degli Atti apre alle ore 19.30

Per informazioni: Istituzione Musica Teatro Eventi tel. 0541/704292 - 704293 www.teatroermetenovelli.it

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -