Rimini, alla Fiera il 'gotha' della danza sportiva

Rimini, alla Fiera il 'gotha' della danza sportiva

Rimini, alla Fiera il 'gotha' della danza sportiva

RIMINI - La Fiera di Rimini, da mercoledì fino al 28 giugno, si trasformera' nel piu' grande festival della danza sportiva al mondo. L'istituto per il Credito Sportivo, ospite della Federazione italiana danza sportiva, sara' presente con un proprio stand dove il personale dell'Istituto potra' fornire utili informazioni sui propri prodotti ad operatori del settore, dirigenti di societa' sportive e a quanti desiderino conoscere le opportunita' offerte dall'Ics per il finanziamento dell'impiantistica sportiva.

 

Oltre alla zona dedicata ai campionati italiani sono state studiate alcune opportunita' per atleti, tecnici e pubblico presente. Dance Expo e' l'area dedicata alle aziende del settore della danza sportiva o di qualsiasi campo merceologico che voglia presentare i propri prodotti e servizi alle oltre 60.000 persone presenti durante gli undici giorni di campionati italiani.

 

"Abbiamo aderito con entusiasmo a questa manifestazione- ha commentato Maria Lucia Candida, direttore generale del Credito Sportivo- in quanto il Festival della Danza Sportiva costituisce un'ottima occasione per promuovere i nostri rapporti di partnership con la Federazione".

 

Nei prossimi giorni, infatti, l'Ics e la Fids sigleranno una convenzione "intesa- spiega Candida- ad agevolare le richieste provenienti dalle societa' ed associazioni sportive affiliate e gli enti locali che vogliano realizzare attrezzare o ristrutturare impianti per la pratica della danza sportiva su tutto il territorio nazionale".

 

"Questa convenzione- ha proseguito Carlo Manca, direttore commerciale dell'Ics- rappresenta uno strumento finanziario e d'informazione molto forte per consentire la concessione di mutui agevolati da un contributo in conto interessi e sostenere cosi' lo sviluppo della danza sportiva in modo mirato e capillare. La Federazione infatti, in qualita' di nostro partner istituzionale oltre a fornire ai soggetti mutuatari la consueta collaborazione per la progettazione degli impianti, potra' promuovere verso i soggetti affiliati le opportunita' offerte in questa convenzione e pubblicizzare sul proprio sito le principali caratteristiche dei prodotti Ics studiati ad hoc per rispondere alle  diverse esigenze dei clienti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -