Rimini, alloggi a canone calmierato: apre il bando

Rimini, alloggi a canone calmierato: apre il bando

RIMINI - Apre il bando per l'assegnazione di nuovi alloggi a canone calmierato. Da domani e fino al 29 ottobre sarà possibile presentare la domanda per avere in locazione permanente uno dei 42 appartamenti di proprietà comunale a Torre Pedrera.

Gli alloggi sono destinati a:

·         nuclei familiari sottoposti a provvedimenti esecutivi di sfratto (con esclusione degli sfratti per morosità);

·         giovani coppie;

·         appartenenti alle forze dell'ordine e forze armate;

·         nuclei familiari comprendenti soggetti portatori di handicap;

·         nuclei familiari comprendenti anziani ultrasessantenni;

·         nuclei familiari comprendenti minori;

·         nuclei familiari composti da un solo componente;

·         assegnatari di alloggi Erp nei cui confronti sia in atto un procedimento di decadenza dalla assegnazione per superamento del limite di reddito e per superamento dei limiti alla titolarità di diritti reali su beni immobili.

 

Il reddito per l'accesso deve rispettare i parametri:

ISE non inferiore ad 15.000 euro e non superiore ad 60.000.

ISEE non inferiore ad 7.000 euro e non superiore a 40.000

 

Per l'assegnazione dell'alloggio è inoltre richiesto un ulteriore requisito: l'incidenza del canone di locazione dell'alloggio in assegnazione non dovrà superare il 30% del valore ISE.

 

Le domande dovranno essere presentate direttamente o per posta, con raccomandata a/r, a:

Comune di Rimini - Settore Politiche Abitative - Ufficio Casa - Via Rosaspina n. 21.

Gli uffici ricevono le domande lunedì e giovedì dalle 11 alle 13, il martedì pomeriggio dalle 14,30 alle 16,30.

Telefonando allo  0541/704721, dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 11,30, è possibile prenotare la compilazione assistita della domanda.

La graduatoria sarà formulata sulla base dei punteggi derivanti dal possesso delle condizioni soggettive e oggettive contemplate dal Regolamento per l'accesso all'Edilizia Residenziale Pubblica (art. 6 del Regolamento C.C. n. 109 del 30/07/009).

Per ulteriori dettagli sui requisiti di accesso e sulle modalità di assegnazione e gestione degli alloggi è possibile consultare il bando di concorso, affisso alla sede comunale di Via Rosaspina, all'Ufficio Relazioni con il Pubblico di piazza Cavour, nelle sedi dei Quartieri e dei sindacati.

Il bando può essere consultato anche sul sito internet del Comune di Rimini, all'indirizzo https://www.comune.rimini.it/servizi/comune/politiche_abitative_lavoro/ufficio_casa/-loc_permanente/pagina114.html

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -