Rimini: Approvato il Programma triennale degli interventi per i servizi educativi

Rimini: Approvato il Programma triennale degli interventi per i servizi educativi

Rimini: Approvato il Programma triennale degli interventi per i servizi educativi

RIMINI - Negli ultimi anni, grazie all'impegno finanziario, anche straordinario, della Regione, e a quello dei diversi soggetti attuatori, in particolare i piccoli Comuni, sul territorio provinciale si registra un rilevante aumento di posti nei servizi per i bambini da 0 a 3 anni; tuttavia, visto il significativo aumento della domanda, si registra contestualmente un aumento di richieste non sempre soddisfatte. 

 

Pertanto, il programma 2009 intende porsi in continuità con quelli messi in atto nelle annualità precedenti, confermando la necessità di promuovere azioni mirate a "consolidare e potenziare offerte di servizi ed opportunità, qualificate e diffuse su tutto il territorio, sviluppando e consolidando il sistema pubblico privato ", ma soprattutto l'esigenza di incrementare l'offerta dei servizi educativi per la prima infanzia.

Non va peraltro dimenticata la significativa influenza, a livello sociale, di un'offerta di servizi rivolti a questa delicata fascia di età diversificata e flessibile, in grado di corrispondere alle esigenze delle famiglie, principalmente per quanto attiene la conciliazione fra tempi di vita e tempi di lavoro, in particolar modo per le madri.

 

Nel lungo termine, la programmazione provinciale intende concorrere, a livello locale, al perseguimento degli obiettivi fissati dall'Agenda di Lisbona (tasso di copertura dei servizi pari al 33%); nell'immediato, il programma approvato si prefigge di superare gli squilibri ancora esistenti, nel rapporto fra domanda e offerta, sul territorio provinciale.

In questo senso viene posta particolare attenzione agli "interventi che siano l'esito di modalità operative condivise e coordinate fra più soggetti (siano essi pubblici o privati) volte a corrispondere ad esigenze di ampio impatto: si pensi ad esempio alla significativa ricaduta sul territorio dell'offerta di posti da parte di nidi interaziendali o realizzati nell'ambito di importanti poli produttivi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -