RIMINI - Arrestata impiegata per diverse rapine dai Carabinieri

RIMINI - Arrestata impiegata per diverse rapine dai Carabinieri

RIMINI - I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Rimini hanno arrestato un'impiegata bolognese per aver partecipato, assieme al fidanzato, a due rapine.

La donna, la 40enne Grazia Sgrò, era infatti legata sentimentalmente al 32enne Luigi Spezzano, già noto alle forze dell'ordine per diverse rapine e finito in carcere in seguito ad un aggressione in un locale di Rimini. Entrambi sono accusati di aver rapinato la Carisbo di Viserba e la Banca di Roma di via Castelfidardo rispettivamente il 9 e il 24 agosto. Precisamente la Sgrò avrebbe agito da palo nel primo caso, mentre nel secondo avrebbe compiuto il decisivo sopralluogo.

Ora la 40enne si trova nel carcere di Bologna in attesa di giudizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -