Rimini: assalto al bowling di Miramare, bottino 2mila euro

Rimini: assalto al bowling di Miramare, bottino 2mila euro

Rimini: assalto al bowling di Miramare, bottino 2mila euro

RIMINI - Assalto da 2mila euro nella nottata tra sabato e domenica al "Bowling" di Miramare. Ad agire due banditi, con il volto occultato da passamontagna, che hanno fatto irruzione alla sala da gioco intorno alle 4.30. In quel momento c'erano la titolare ed un dipendente. Quest'ultimo è stato subito preso a pugni da uno dei due malvivente, mentre l'altro ha spinto verso la cassa la titolare. La donna, che inizialmente ha esitato, è stata colpita con il calcio di una pistola alla nuca.

 

Il rapinatore ha così messo mano alla cassa, impossessandosi della gran parte dei contanti presenti nel registratore. Quindi insieme al complice si sono dileguati a bordo di un'auto rubata poco prima nei pressi di un locale da ballo. La vettura è stata poi ritrovata nei pressi del bowling. Sull'episodio indagano i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo. La donna è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari dell'ospedale: i medici l'hanno giudicata guaribile in pochi giorni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -