Rimini, asta pubblica di oggetti smarriti: dominano le biciclette

Rimini, asta pubblica di oggetti smarriti: dominano le biciclette

Rimini, asta pubblica di oggetti smarriti: dominano le biciclette

RIMINI - Saranno le biciclette le protagoniste assolute dell'asta pubblica per la vendita degli oggetti rinvenuti che, organizzata annualmente dal Servizio Economato del Comune di Rimini, si terrà sabato prossimo, 14 maggio, con inizio alle ore 8,30 nei locali del Magazzino comunale di via Toni, nei pressi dell'ex macello comunale. Tra la cinquantina di biciclette che saranno messe all'asta, tra cui una elettrica, spicca una bellissima "chopper Nirve", una bici artigianale in edizione limitata dotata di forcella telescopica.

 

Oltre alle biciclette, all'asta cinque macchine fotografiche, un ciclomotore, 17 tra utensili e oggetti più vari (da una pianola elettrica a uno zaino con pattini rollerblade, a un'anfora con scaldino in rame, a un quadretto in legno e ceramica con un'immagine religiosa,navigatore satellitare e altro ancora).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli oggetti, il cui ricavato sarà totalmente devoluto in beneficenza, potranno essere visionati venerdì 13 maggio dalle ore 9 alle 13 presso il magazzino di via Toni. Chi si aggiudicherà uno degli oggetti all'asta, le cui offerte in aumento rispetto al prezzo base non potrà essere inferiore ai 2 euro, avrà l'obbligo di ritirare immediatamente l'oggetto previo versamento in contanti di quanto dovuto.

Commenti (1)

  • ma le date sono giuste??????? nn tornano con i giorni

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -