Rimini, attenzione ai clonatori di bancomat: controlli rafforzati

Rimini, attenzione ai clonatori di bancomat: controlli rafforzati

Rimini, attenzione ai clonatori di bancomat: controlli rafforzati

RIMINI - Una coppia di bulgari, un uomo di 34 ed una donna di 22, è stata denunciata dalle forze dell'ordine nei giorni scorsi poiché sorpresa con vari skimmer e micro-videocamere presumibilmente da inserire negli sportelli bancomat. In occasione delle festività pasquali è stato lanciato l'allarme sull'impiego illecito di strumenti per la clonazione di carte di credito. All'attività di prevenzione stanno collaborando anche le Poste ed i principali istituti di credito.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercoledì scorso è stato installato in uno sportello bancomat di piazza Cavour uno skimmer con una telecamera per captare i dati dei codici delle carte di credito. Prima dell'intervento della Polizia Postale alcuni correntisti erano già stati già truffati. Per questa ragione il Questore ha ordinato una serie di controlli finalizzati agli sportelli automatici di tutte le banche e degli uffici postali della provincia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -