Rimini, bando aperto per l'agevolazione sulla Tariffa di Igiene Ambientale

Rimini, bando aperto per l'agevolazione sulla Tariffa di Igiene Ambientale

RIMINI - La Direzione Protezione sociale del Comune di Rimini comunica che da lunedì 6 settembre è possibile presentare la domanda per usufruire dell'agevolazione della Tariffa d'igiene ambientale (Tia) riservate ai nuclei familiari più disagiati e, come lo scorso anno, a quelli colpiti dalla crisi economica.

 

In particolare le agevolazioni saranno concesse ai pensionati ultrasessantenni o invalidi dal 74%, con una soglia di reddito ISEE di 13.000 euro (esenzione 100%); alle famiglie con un reddito ISEE fino a 7.500 euro (sconto 25%); alle famiglie con un reddito esclusivamente da lavoro dipendente, ISEE fino a 9.000 euro (sconto 30%); alle famiglie con 4 o più componenti con un reddito esclusivamente da lavoro dipendente, ISEE da 9.001 a 12.000 euro (sconto 20%). Inoltre, come lo scorso anno, le agevolazioni sono estese ai nuclei colpiti dalla crisi economica in cui è presente almeno una delle seguenti categorie di lavoratori (ISEE fino a 25.000 euro - esenzione al 100%): lavoratori disoccupati da almeno due mesi a causa di licenziamento per giusta causa; lavoratori disoccupati da almeno due mesi a causa della scadenza di un precedente contratto di lavoro a temine non rinnovato; lavoratori collocati in cassa integrazione guadagni.

 

La domanda potrà essere presentata, entro il 3 dicembre prossimo presso l'ufficio ISEE del Comune di Rimini, in Via Ducale n. 7 previo appuntamento telefonico (tel. 0541-704689 esclusivamente dalle ore 10,00 alle ore 12,30).

 

L'ufficio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30, martedì e giovedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle 15 alle 17,30.

 

Il bando è pubblicato integralmente su: www.comune.rimini.it/tributi_news/pagina105.html

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -