Rimini, beffa per una prostituta. Derubata e denunciata

Rimini, beffa per una prostituta. Derubata e denunciata

Rimini, beffa per una prostituta. Derubata e denunciata

RIMINI - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rimini hanno arrestato giovedì con l'accusa di furto aggravato un 22enne originario di Varese, già noto alle forze dell'ordine. Il giovane è stato catturato dagli uomini dell'Arma mentre fuggiva con un portafogli contenente 100 euro rubato ad una prostituta romena. Per la ragazza doppia beffa: la ‘lucciola' è stata denunciata a piede libero per inosservanza del foglio di via obbligatorio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -