Rimini: Benedetta, la piccola abbandonata, trova una famiglia

Rimini: Benedetta, la piccola abbandonata, trova una famiglia

Rimini: Benedetta, la piccola abbandonata, trova una famiglia

SANTARCANGELO - Ha finalmente una casa che non sia un lettino della neonatologia dell'ospedale di Rimini, la piccola Benedetta, la bimba di pochi giorni ritrovata la settimana scorsa abbandonata in un fagotto sul marciapiede. Sabato, la piccola è uscita dall'ospedale e consegnata ad una famiglia affidataria, per quella che tecnicamente è una pre-adozione. I genitori, nonostante gli appelli del sindaco di Santarcangelo e del vescovo, infatti, non si sono fatti vivi.

 

La piccola, ribattezzata Benedetta dal personale dell'ospedale di Rimini, subito dopo il ritrovamento, avvenuto su un marciapiede di Santarcangelo, fu portata al nosocomio di Rimini per gli opportuni controlli sanitari. Ora, nell'assenza della mamma naturale, è stata consegnata ad una famiglia che si trovava in lista di attesa per un'adozione. La bimba, come di prassi in questi casi, andrà ad abitare fuori dalla provincia di Rimini. Nel frattempo ci sarà la pratica burocratica per l'adozione definitiva vera e propria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -