Rimini, Bettina Scholl Sabbatini al Museo della Città fino al 22 maggio

Rimini, Bettina Scholl Sabbatini al Museo della Città fino al 22 maggio

Continuerà a essere aperta al pubblico fino al 22 maggio, nelle sale del Museo della Città di via Tonini, la mostra Coques-Coquilles-Esprit-Genies di Bettina Scholl, sempre disponibile a raccontare le sue sculture, piccole forme rubate al mare, all'arte africana, al mistero dell'origine della vita che grazie al sapiente uso della materia e del colore hanno il fascino di cose antiche, vissute e giunte da lontano.

Sullo sfondo del rumore della risacca che attraversa le sale, proveniente da una scenografica installazione, si staglia la bellezza delle sculture, eleganti elaborazioni di conchiglie popolate da minuscole teste. Un omaggio al mare e alla sua vita, accanto a cui si incontrano le sedie monumentali, un intrigante e simbolico invito "a sedersi per sedurre", in forma di sagome antropomorfe.

In occasione della Giornata Internazionale dei Musei promossa dall'ICOM, domani mercoledì 18 maggio alle ore 16,30 l'artista offrirà una visita guidata ai visitatori della mostra.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -