Rimini, blitz in un condominio. Sequestrata merce contraffatta per 80mila euro

Rimini, blitz in un condominio. Sequestrata merce contraffatta per 80mila euro

Rimini, blitz in un condominio. Sequestrata merce contraffatta per 80mila euro

RIMINI - Merce contraffatta per 80mila euro è stata sequestrata giovedì mattina nel corso di un blitz congiunto di Polizia Municipale e Questura di Rimini in una palazzina abitata da extracomunitari in via Rosmini, a Rivazzurra. Gli agenti hanno identificato 23 senegalesi, di cui uno denunciato in stato di libertà per ricettazione e commercio di merce con marchi falsificati. Un altro connazionale è stato invece arrestato per inottemperanza ad un decreto di espulsione.

 

La merce, prevalentemente capi d'abbigliamento, borse, cinture, occhiali e orologi, era stata nascosta nel giardino del condominio. Parte degli articoli erano stati occultati persino negli alberi. Il tutto è stato posto sotto sequestro. Tra le griffe Louis Vuitton, Gucci, Prada, Monclair e La Coste. Nel parcheggio antistante l'edificio sono state controllate 18 auto, una senza assicurazione.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -