Rimini. Bollette e utenze, consulenza gratuita con lo "Sportello consumatori"

Rimini. Bollette e utenze, consulenza gratuita con lo "Sportello consumatori"

RIMINI -Un aiuto per prevenire e consigliare su inadempimenti contrattuali, abusi, "bollette pazze" e per facilitare il controllo delle utenze. E' lo "Sportello Consumatori", aperto a fine 2010 nei locali dell'Ufficio relazioni con il pubblico (piazza Cavour 29) grazie alla collaborazione fra Amministrazione comunale e associazioni Adiconsum Cisl, Adoc Uil, Codici Rimini, Confconsumatori, Confederazione Cesa, Federconsumatori Cgil, Lega Consumatori Acli.

 

Ogni giovedì, dalle 15.30 alle 17.30, allo "Sportello Consumatori" gli esperti delle associazioni, presenti a rotazione in base ad un calendario concordato, incontrano gratuitamente i cittadini e forniscono la prima assistenza su tutte le questioni legate ad abusi, piccole truffe, raggiri o inadempimenti contrattuali. Tra le domande poste dagli utenti, la richiesta di informazioni sui diritti del consumatore e sul consumo sicuro e consapevole; assistenza per la lettura di contratti, obbligazioni ed utenze; segnalazioni di problemi sui diritti dei consumatori.

 

Lo sportello mette a disposizione del pubblico anche materiale elaborato dalle diverse associazioni. Per un appuntamento è sufficiente chiamare l'Urp del Comune di Rimini e fissare un incontro gratuito (0541/704704).

Ogni martedì continua inoltre il servizio "Il notaio risponde", promosso dal Collegio Notarile dei Distretti di Forlì e Rimini insieme al Comune di Rimini sempre presso i locali dell'Urp in piazza Cavour. I notai riminesi sono a disposizione dalle 15.30 alle 17.30. E' possibile prenotare telefonicamente l'appuntamento (0541/704704) oppure recarsi direttamente allo sportello "Il notaio risponde" nell'orario di apertura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -