Rimini, cade dal balcone dopo aver rubato un paio di pantaloni: piantonato in ospedale

Rimini, cade dal balcone dopo aver rubato un paio di pantaloni: piantonato in ospedale

Rimini, cade dal balcone dopo aver rubato un paio di pantaloni: piantonato in ospedale

RIMINI - E' precipitato dal balcone di una camera d'albergo dopo aver rubato un paio di pantaloni. Un ucraino di 36 anni, domiciliato a Cattolica, già noto alle forze dell'ordine, si trova ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Infermi, dove è piantonato dai Carabinieri. Secondo quanto ricostruito dai militari della stazione di Rimini Miramare, che hanno proceduto all'arresto, lo straniero si è introdotto nella stanza dell'albergo dopo aver rubato alla recption la chiave.

 

Successivamente, nel tentativo di fuggire attraverso il balcone della camera stessa, l'ucraino è caduto all'indietro battendo la nuca. Immediatamente soccorso dal proprietario e dalla vittima del furto, un 48enne, che erano sopraggiunti nel frattempo, il 36enne è stato ricoverato in prognosi riservata in osservazione all'ospedale ‘Infermi', ma non è in pericolo di vita.

 

La refurtiva, del valore di 80 euro circa, è stata restituita al proprietario. Nonostante il ricovero, il 36enne è stato arrestato ed è tuttora piantonato in ospedale in attesa di essere tradotto presso la locale Casa Circondariale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -