Rimini calcio, il sindaco Ravaioli: "Vogliamo imprenditori realmente interessati"

Rimini calcio, il sindaco Ravaioli: "Vogliamo imprenditori realmente interessati"

Rimini calcio, il sindaco Ravaioli: "Vogliamo imprenditori realmente interessati"

RIMINI - "L'Amministrazione comunale è riconoscente alla Cocif per il lavoro svolto in tutti questi anni e non ha mai negato il valore che l'azienda ha avuto nella storia e nei successi della Rimini Calcio. In questa difficile vicenda societaria l'Amministrazione ha sempre cercato di sostenere la possibilità di un ruolo dell'imprenditoria locale, favorendo quindi rapporti e contatti, o di altri imprenditori che fossero realmente interessati alla Rimini Calcio". Lo ha detto il sindaco Alberto Ravaioli.

 

"Il ruolo che l'Amministrazione ha favorito, ha sempre avuto come unica finalità l'interesse della società e della città di Rimini, e non quello di gruppi imprenditoriali che possano avere obiettivi diversi da quelli sopra indicati" ha concluso il primo cittadino.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -