Rimini calcio, l'assessore Turci rassicura i tifosi: "Rinasceremo"

Rimini calcio, l'assessore Turci rassicura i tifosi: "Rinasceremo"

Rimini calcio, l'assessore Turci rassicura i tifosi: "Rinasceremo"

RIMINI - "Vorrei rassicurare la tifoseria riminese sul futuro del calcio a Rimini. Il Comune si è attivato per garantire quell'operazione di "trapasso" trasparente e condivisa chiesta dai tifosi. Per la rinascita della Rimini Calcio l'Amministrazione ha scelto di puntare sul gruppo guidato da Biagio Amati perché è un giovane imprenditore riminese, impegnato da tempo nel campo delle associazioni sportive della nostra città". Lo ha detto Donatella Turci, assessore alla politiche sportive del Comune di Rimini.

 

"Un  imprenditore - sostiene l'assessore - in grado rappresentare il Rimini, di salvaguardarne e portarne avanti la storia, la tradizione, l'identità e l'eredità del settore giovanile. Abbiamo già comunicato, e lo ribadiamo ai tifosi che chiedono rassicurazioni anche in tal senso, che lo stadio "Romeo Neri" sarà perciò messo a disposizione del gruppo societario guidato da Amati".

 

"Sono stati già avviati i contatti necessari per preservare il marchio storico della Rimini Calcio e per fare in modo che la società possa continuare a giocare con i colori biancorossi e la denominazione "Rimini Calcio FC". Mi impegno ad incontrare personalmente, insieme a Biagio Amati, la rappresentanza della tifoseria riminese non appena sarà terminata questa prima fase".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -