RIMINI - Cameriera ucraina arrestata per furto

RIMINI - Cameriera ucraina arrestata per furto

RIMINI – Approfittava del fatto di lavorare come dipendente di un albergo di Viserba di via De Amicis per derubare i clienti. I sospetti dei titolari sulla donna, un'ucraina di 31 anni, sono avanzati dopo il furto di un paio di occhiali da sole di Chanel. Quindi hanno chiamato i Carabinieri ai quali sono state fornite le utili indicazioni. I militari hanno trovato responso nelle parole dei gestori, trovando una valigia della donna all'interno della quale vi era la refurtiva.

Il bottino, stimato in circa 1200 euro tra capi d'abbigliamento, gioielli e lenzuola, sarà riconsegnato ai legittimi proprietari. La cameriera è stata arrestata con l'accusa di furto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -