Rimini: Campionato di Tiro per Polizie municipali, un riminese campione d'Italia

Rimini: Campionato di Tiro per Polizie municipali, un riminese campione d'Italia

RIMINI - Sabato 23, presso il Campo di Tiro "Marmore" di Terni, organizzata dai Gruppi Sportivi Polizie Municipali di Terni e Stroncone, si è svolto il 3° Campionato Nazionale di Tiro Dinamico Sportivo dell'Associazione Nazionale Sportiva Polizie Municipali d'Italia, gara alla quale hanno partecipato rappresentative dei Corpi di tutt'Italia, da Milano (con 4 squadre ufficiali), Torino (con due squadre) Firenze, Bologna, Trieste, Palermo e quant'altre.

 

La gara, composta di 6 esercizi, svoltasi sul Campo di Tiro che ha ospitato svariate Finali Nazionali ed Europee della Disciplina, ha laureato Campione d'Italia 2009 l'Ass.S. Giuseppe Perra, del Reparto Mobile Comando Polizia Municipale di Rimini il quale, a riprova di un ottimo stato di forma, ha inflitto al secondo classificato un distacco di 15 punti percentuali.

 

A completare l'affermazione degli atleti del Comando riminese l'ottimo piazzamento della Squadra composta, oltre che da Perra, dall'Isp.re C. Daniele Della Marchina, dall'Ass.S. Oliviero Bartolucci e dall'Ag.S. Francesco Fimiano, la quale per un'inezia, 8 match points, non è riuscita a salire sul podio, sopravanzata solo dalle squadre Milano 1, Torino 1 e Firenze, Comandi metropolitani che da almeno un lustro hanno investito ingenti risorse nella pratica della Specialità che, per le sue peculiarità, è stata adottata dal Ministero della Difesa come standard addestrativo per il personale armato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -