Rimini: canoni demaniali, Oasi Confartigianato soddisfatta dell'incontro col ministro

Rimini: canoni demaniali, Oasi Confartigianato soddisfatta dell'incontro col ministro

RIMINI - Esprime soddisfazione OASI-CONFARTIGIANATO per l'incontro svoltosi a Roma nel quale il presidente Giorgio Mussoni è stato ricevuto, insieme a rappresentanti di altri sindacati di categoria, dal Ministro per gli Affari Regionali Raffaele Fitto e alla presenza del parlamentare riminese Sergio Pizzolante.

 

"Abbiamo avuto rassicurazioni dal Governo - commenta Mussoni - che si impegnerà ufficialmente per chiedere all'Unione Europea una proroga dell'attuale regime di concessioni fino al 2014. Nel frattempo saranno riscritte le regole per dare sicurezza e tranquillità alla categoria degli operatori balneari".

 

OASI-CONFARTIGIANATO ha colto l'occasione per evidenziare al Ministro quanto sia importante tutelare un modello organizzativo che ha dato grandi risultati.

 

Apprezzamento per il percorso condotto, prima sottoponendo la problematica al Consiglio dei Ministri e poi interessando i Ministeri competenti per coordinarsi e disporre difesa categoria.

 

"Ringraziamo l'On. Pizzolante - conclude Mussoni - per il suo impegno e per aver preso a cuore il problema. Lo invitiamo ad essere vigile come lo è stato fin qui perché questo percorso vada a buon fine come auspicato da tutti. Siamo vicini alla soluzione, è stato compiuto un passo importante e ora dobbiamo tagliare il traguardo".

 

Martedì a Roma è in programma una Assemblea Generale dei sindacati dei balneari e OASI CONFARTIGIANATO manifesterà il sostegno all'azione dal Governo per la soluzione dei problemi relativi alla determinazione dei canoni demaniali marittimi.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -