Rimini: canoni demaniali prorogati per 3 anni, in attesa di una soluzione

Rimini: canoni demaniali prorogati per 3 anni, in attesa di una soluzione

Rimini: canoni demaniali prorogati per 3 anni, in attesa di una soluzione

RIMINI - Parziale retromarcia del governo sulle concessioni demaniali per gli stabilimenti balneari. Il mese scorso il governo aveva impugnato la nuova legge regionale dell'Emilia-Romagna, che permetteva di prolungare fino a vent'anni le concessioni, in cambio di investimenti per valorizzare la spiaggia demaniale. Per il governo, infatti, la legge avrebbe suscitato un'azione di infrazione europea. Il ministro Raffaele Fitto avrebbe tuttavia cambiato linea.

 

 

In un incontro a Bologna, avvenuto venerdì, coi  rappresentanti degli stabilimenti balneari, infatti, avrebbe accettato di prorogare le concessioni per tre anni, fino a dicembre 2012, per ridefinire una soluzione compatibile con l'Unione Europea, sebbene la Regione insista sulla liceità della legge regionale e,m per chiarezza, invierà una nota interpretativa ai Comuni costieri.

 

Intanto martedì a Roma si riunisce la presidenza nazionale Fiba, il sindacato balneare della Confesercenti, a cui partecipera' il presidente regionale Fiba Mauro Sansavini per valutare le proposte avanzate dal ministro agli Affari regionali Raffaele Fitto e per decidere in accordo con le altre Associazioni unitariamente il da farsi.

 

La Fiba della costa emiliano-romagnola, si legge in una nota, "auspica che alle nuove importanti aperture da parte del Governo seguano, diversamente dal famoso protocollo sottoscritto e rimasto lettera morta, sia i nuovi atti che la volonta' politica e l'attenzione necessaria per gestire insieme questa fase e soprattutto per dare finalmente certezze alla categoria".

 

Certezze "che venivano dalla legge regionale dell'Emilia Romagna (approvata lo scorso 23 luglio) che contiene le norme e lo spirito giusto da portare nel prossimo Tavolo di confronto con il

Governo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -