Rimini, carte di credito clonate: 14 arresti della Guardia di Finanza

Rimini, carte di credito clonate: 14 arresti della Guardia di Finanza

RIMINI – Brillante operazione della Guardia di Finanza di Rimini che ha smantellato un'organizzazione criminale dedita alla clonazione delle carte di credito. In manette assieme ad una persona residente nel riminese, sono finiti due crotonesi ed undici rumeni, tre dei quali rintracciati in Spagna, Germania e Slovenia. Le ordinanza di custodia cautelare sono state firmate dal Gip di Roma. A quanto pare i quattordici sono riusciti a clonare circa mille carte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il meccanismo era semplice. I criminali, dopo aver eluso il sistema d'allarme, modificavano i pos installati presso le casse di alcuni supermercati e centri commerciali presenti in tutt'Italia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -