RIMINI - Caso Ghigi, Bersani firma il decreto di liquidazione della cooperativa

RIMINI - Caso Ghigi, Bersani firma il decreto di liquidazione della cooperativa

RIMINI - Il ministro dello Sviluppo economico, Pier Luigi Bersani, ha firmato il decreto che pone la cooperativa Con.sv.agri in liquidazione coatta amministrativa e nomina i commissari liquidatori, che avranno il compito di gestire il futuro dello stabilimento Ghigi.


Il provvedimento entrerà in vigore con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e potrà sbloccare una situazione, ormai insostenibile, di gravissimo disagio per l’azienda e, soprattutto, per i lavoratori, che non percepiscono il salario da cinque mesi.


Soddisfazione è stata espressa dal presidente Ferdinando Fabbri.


“Finalmente una buona notizia per quanto riguarda il destino dello stabilimento morcianese e le aspettative primarie dei lavoratori e delle loro famiglie – ha dichiarato – che ora possono attendere con più fiducia il pagamento, almeno parziale, entro i prossimi giorni, di quanto è loro dovuto. Il domani della Ghigi ora è meno incerto”.


Nell’evidenziare l’importante risultato conseguito, il presidente non ha inoltre mancato di rivolgere un particolare ringraziamento al vice presidente, Maurizio Taormina che con sensibilità e partecipazione ha seguito da vicino la vicenda Ghigi, gli uffici provinciali e le organizzazioni sindacali, di cui viene sottolineato il senso di responsabilità nel sostenere sia le ragioni dei lavoratori, sia il rilancio produttivo di una delle più blasonate realtà imprenditoriali del nostro territorio.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -