Rimini, catena umana contro il nucleare

Rimini, catena umana contro il nucleare

Rimini, catena umana contro il nucleare

RIMINI - Una catena umana contro il nucleare. E' quella che si è costruita sabato scorso nella zona di piazzale Boscovich a Rimini dalle 17,30 alle 19: un lungo serpentone di persone che si collegava idealmente a quelle organizzate dal comitato nazionale "vota SI per fermare il nucleare" in svariate località italiane. Lo scopo era sensibilizzare e informare sul referendum del 12 e 13 giugno che, fra i tre quesiti, propone anche quello per l'abolizione del nucleare.

 

> FOTO

 

La catena umana ad un certo punto si è animata e ha iniziato un percorso che partendo dal piazzale del porto è proseguito sull'arenile fino alla rotonda del Grand'hotel per ritornare al porto lungo il marciapiede. Il tutto è stato animato da slogan, canti e persino capoeira sul piazzale. 


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -