Rimini: causò incidente e si diede alla fuga, condannato

Rimini: causò incidente e si diede alla fuga, condannato

RIMINI - Annebbiato dai fumi dell'alcol, si scontrò con l'auto del proprietario contro quella in cui viaggiavano tre ragazzi. Anziché fermarsi per prestare soccorso, si è poi dato alla fuga.

 

Il protagonista dell'episodio avvenuto il 13 aprile scorso, un artigiano di nazionalità polacca da anni trapiantato in Italia, è stato condannato a 6 mesi di reclusione (pena sospesa) per omissione di soccorso e fuga. L'individuo venne arrestato poco dopo l'incidente dai Carabinieri.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -