RIMINI - Cede casa ai genitori che la rivendono fuggendo con i soldi in tasca

RIMINI - Cede casa ai genitori che la rivendono fuggendo con i soldi in tasca

RIMINI – Singolare vicenda nel riminese. Un uomo, in fase di separazione, aveva pensato di intestare un’abitazione acquistata nel centro di Rimini ai propri genitori in modo che non se ne appropriasse la moglie per la questione della comunione dei beni.

I genitori, anziché sostenere il figlio, hanno rivenduto l’immobile con lo scopo di ricavare una cospicua somma di denaro da investire in una casa nel meridione.

Il ragazzo, che aveva investito fior fiori di capitali, ora si trova in stato confusionale ed è costretto a pagar l’affitto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -