Rimini celebra il cinema d'animazione mondiale

Rimini celebra il cinema d'animazione mondiale

Una giornata dedicata al cinema d'animazione in tutto il mondo. Giovedì 28 ottobre 2010 si celebrano i "cartoons" grazie alla nona edizione dell' International Animation Day che interessa più di trenta paesi nel mondo, Italia compresa (la data scelta è in ricordo della prima proiezione pubblica del "teatro ottico" di Emile Reynaud, il 28 ottobre 1892)
Cartoon Club, Festival Internazionale del Cinema d'Animazione e del Fumetto di Rimini, principale partner italiano dell'iniziativa, in collaborazione con Asifa Italia, aderisce anche quest'anno alla Giornata Internazionale dell'Animazione promossa per sostenere la produzione mondiale del cinema d'animazione.


Le iniziative in programma a Rimini non si limitano solo alla giornata del 28 ottobre: da martedì 26 a venerdì 29 ottobre alle ore 10 presso la Cineteca Comunale di Rimini (via Gambalunga, 27) Mondo Cartoon, selezione di cortometraggi di animazione da tutto il mondo per le scuole primarie (ingresso libero su prenotazione allo 0541/784193 dal lunedì al venerdì ore 9-12 e ore 16-19).


Domenica 31 ottobre al Cinema Tiberio di Rimini (via San Giuliano, 16) alle ore 14.30 e alle ore 17 (biglietti a 5 e 4 euro) proiezione di Nat e il segreto di Eleonora, lungometraggio animato di Dominique Monféry. Nat, appassionato di storie ma in difficoltà con la lettura, riceve in dono una biblioteca e tutti i libri che questa contiene... Un' eredità davvero bizzarra lasciatagli da sua zia Eleonora! In effetti, ogni opera è un pezzo originale, e la notte, gli eroi della letteratura per bambini escono dai loro libri... Nat comincia a fare la loro conoscenza e si vede designato a succedere alla sua antenata, con il compito di proteggerli. Se, per disgrazia, dovessero lasciare quella biblioteca, le loro storie verrebbero dimenticate per sempre e perfino loro sparirebbero... Ed è proprio quando i suoi genitori decidono di vedere i libri, che l'avventura comincia! Nat, accidentalmente ridotto alla stessa dimensione dei piccoli eroi, farà tutto il possibile per salvare i suoi amici e le loro storie.


Presentato in concorso al Festival del cinema di Roma 2009 (sezione Alice nella città), frutto della collaborazione tra l'italiana Lanterna Magica (produttrice de La gabbianella e il gatto) e delle francesi Gaumont-Alphanim e La Fabrique, Nat e il segreto di Eleonora si discosta dal panorama generale, dominato dalle megaproduzioni Pixar e Dreamworks. E' originale come originali sono i libri della biblioteca, rarissime edizioni antiche: il film delizia con alcune meravigliose sequenze, capaci di restituire ad adulti e bambini tutto il fascino del 2D. Un piccolo gioiellino che incanta per semplicità e stile retrò, cogliendo la magia dell'acquarello (la fotografia è di Rebecca Dautremer, grafica e illustratrice di libri per bambini). La regista Dominique Monféry era già stata nominata agli Oscar nel 2004 con il corto d'animazione Destino, mentre le scenografie sono di Marco Martis, già al lavoro in Corto Maltese e ne La gabbianella e il gatto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -