Rimini, cerca di sfuggire alla PolStrada: era ubriaco e senza patente

Rimini, cerca di sfuggire alla PolStrada: era ubriaco e senza patente

Rimini, cerca di sfuggire alla PolStrada: era ubriaco e senza patente

RIMINI - Fermato dalla PolStrada per un controllo, si è dato alla fuga mentre gli agenti gli chiedevano i documenti. Protagonista dell'episodio, verificatosi mercoledì sera a Rimini, un russo di 21 anni. Il conducente, al volante di una "Renault Twingo", è stato bloccato dai poliziotti dopo un breve inseguimento. Sottoposto agli accertamenti del caso, è risultato positivo al test dell'etilometro con un tasso di alcol oscillante tra 1.33 e 1.38 grammi per litro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Accompagnato in Questura, è emerso che la patente era falsificata e che non era mai stata conseguita. Per tanto è stato denunciato per guida in stato d'ebbrezza, per guida senza patente e per possesso di documenti falsi. Con lui si trovava anche un 24enne albanese, anche lui sotto gli effetti dell'alcol. L'auto è stata restituita al padre del 24enne, a lui intestata.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -