RIMINI - Comune vince l'asta e si aggiudica il De Pisis per 58.000 euro

RIMINI - Comune vince l'asta e si aggiudica il De Pisis per 58.000 euro

RIMINI – Il pittore ferrarese Filippo De Pisis (18596-1956) amava trascorrere, com’è noto, le sue vacanze in riviera, in particolare nel riminese e nell’estate del 1940 dipinse un quadro dal titolo “Teatro di Rimini”, raffigurante per l’appunto il teatro Amintore Galli della città. La tela, un olio su tavola di cm 69x47,5 della collezione Vittorio Barbaroux, è stata messa all’asta nella sede milanese di Christie’s a Palazzo Clerici ed il Comune di Rimini è riuscito ad aggiudicarsi l’opera per 58.000 euro. Il quadro, un’opera assai importante per i critici, verrà presentata al pubblico e alla stampa nelle prossime settimane e andrà ad arricchire il patrimonio del Museo della Città di Rimini.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -