Rimini: controlli al campo nomadi di via Islanda

Rimini: controlli al campo nomadi di via Islanda

Rimini: controlli al campo nomadi di via Islanda

RIMINI - Gli agenti della Polizia Municipale hanno fatto visita mercoledì mattina al campo nomadi di via Islanda a Rimini, identificando un centinaio di persone. Ai controlli hanno partecipato anche il personale dell'Enel, e dell'ufficio igiene dell'Ausl. Presenti anche gli operai di Hera, che si sono occupati dello smaltimento dei rifiuti nel campo. Si è reso necessario l'utilizzo di cinque camion per caricare materiale di scarto come materassi, bici e batterie esauste.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I nomadi, in segno di protesta, hanno rifiutato la derattizzazione in quanto quando era stata da loro richiesta non è stata effettuata. I tecnici dell'Enel hanno verificato la regolarità degli allacci, mentre gli agenti della Municipale ha riscontrato la presenza di piccole costruzione abusive in legno, per le quali è stato avviato l'iter per la demolizione. Al vaglio dei Vigili anche la provenienza di due ciclomotori e di un'automobile rinvenuti ridosso del fiume, vicino al campo nomadi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -