Rimini: controlli della Guardia Costiera

Rimini: controlli della Guardia Costiera

RIMINI - Il personale del Nucleo Operativo della Guardia Costiera di Rimini, nel corso dei pattugliamenti giornalieri mirati a garantire il rispetto delle norme riguardanti l'etichettatura, la conservazione e la commercializzazione dei prodotti ittici, ha svolto intensi controlli sia durante le operazioni di sbarco del pescato presso il piazzale Boscovich del porto canale di Rimini, sia presso i centri di distribuzione per la commercializzazione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno provveduto a denunciare all'autorità giudiziaria i titolari di autoveicoli adibiti al trasporto ed alla vendita ambulante dei prodotti ittici in quanto trovati con sogliole di tipo ‘solea vulgaris' di taglia inferiore al minimo consentito e, pertanto, allo stato di novellame, in violazione della Legge 963/1965 sulla pesca. Inoltre hanno proceduto al sequestro del prodotto, per un totale di 92.5 chilogrammi, devoluto in beneficenza all'Istituto "Caritas" di Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -