RIMINI - Convegno Adri.Blu: ''Un futuro senza pesce è inaccettabile''

RIMINI - Convegno Adri.Blu: ''Un futuro senza pesce è inaccettabile''

RIMINI. “Un futuro senza pesce è inaccettabile”. Ad affermarlo il sottosegretario alle Politiche agricole Guido Tampieri giovedì a Rimini all’apertura del convegno Adri.Blu. “Per questo bisogna lavorare – ha proseguito - al fine di creare una nuova governance che crei una rete comune e una politica idonea alla salvaguardia e al ripopolamento della fauna marina del mare Adriatico, in un atto di responsabilità che vuole condividere invece che dividere.”


Questa ‘necessità’ è stata espressa dal sottosegretario alla luce di uno stato ambientale in cui emerge come una risorsa, come quella ittica, non sia ‘infinita’. Tampieri lo ha più volte sottolineato giovedì durante la presentazione finale del progetto triennale Adri.Blu che ha visto la Regione Emilia Romagna capofila del lavoro realizzato con Friuli Venezia Giulia,Veneto e la costa Dalmata e Croata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il progetto che si chiude oggi è la base di partenza per costruire, nel distretto dell’Alto Adriatico, una politica comune che porti alla salvaguardia e all’accrescimento delle risorse ittiche – ha replicato l’assessore regionale dell’Emilia Romagna Duccio Campagnoli -. Penso al ripopolamento, alla ricerca, alla tutela… Il lavoro comune realizzato in questo triennio nel corso del progetto ha già dato risultati significativi: un osservatorio comune sulle risorse del mare, nuovi strumenti informatici, la creazione di due nuovi mercati ittici sulla sponda orientale dell’Adriatico – a Pola e a Fiume – e l’individuazione di un marchio di qualità, curato dal Centro Ricerche Marine di Cesenatico”. Tampieri ha anche annunciato ch “si comporrà su questo tema un gruppo di lavoro nazionale, e poi costruiremo un’iniziativa pilota con l’Unione Europea, anche perché le buone pratiche si diffondono con gli esempi di successo…”. I lavori proseguiranno fino al pomeriggio di venerdì con altri interventi tecnici.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -