RIMINI - Coppia riminese ruba preservativi, denunciati

RIMINI - Coppia riminese ruba preservativi, denunciati

RIMINI - Una coppia di riminesi è stata denunciata a piede libero per il furto di una scatola di profilttaci che si è verificato al supermercato Conad Leclerc ubicato all'interno dell'iper Le Befane.

Lui, 55 anni, lei, 41, sono stati fermati dagli addetti della sicurezza quando, al passaggio del loro carello carico di prodotti, è cominciato a suonare l'allarme antitaccheggio. Dopo alcuni minuti trascorsi a controllare accuratamente la merce acquistata, si è scoperto che a far suonar l'allarme è stata una scatola di preservativi, dal valore di 4 euro, perchè privi del congegno antitaccheggio.

I due, imbarazzati dalla scoperta, hanno cercato di giustificarsi anche ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Rimini giunti sul posto su segnalazione della direzione del supermercato. Le telecamere, però, hanno confermato che si è trattato di un furto e per tal motivo sono indagati a piede libero con l'accusa di furto aggravato in concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -