Rimini: crack Giacomelli, chieste altre due condanne

Rimini: crack Giacomelli, chieste altre due condanne

Rimini: crack Giacomelli, chieste altre due condanne

RIMINI - Tiene banco nel tribunale di Rimini il crack Giacomelli. Il pubblico ministero Luca Bertuzzi ha chiesto nove anni di reclusione ed un risarcimento per i truffati di sette milioni di euro per l'imprenditore Aurelio Giumelli; 5 anni per il responsabili del gruppo Giacomelli e procuratore della Giacomelli Sport Domenico Libri. L'accusa, inoltre, ha chiesto la confisca della villa di Giumelli, già sequestrata, subordinata alla richiesta delle parti civili.

 

Queste compariranno in tribunale il prossimo 20 gennaio; mentre la sentenza è prevista per il prossimo 27 gennaio. Per l'accusa l'immobile sarebbe stato costruito con i fondi distratti dal gruppo riminese. Giumelli ha negato ogni accusa, spiegando di esser uno dei creditori di Giacomelli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -