Rimini, crisi Pd. Gnassi: "Situazione difficile, ma andiamo avanti"

Rimini, crisi Pd. Gnassi: "Situazione difficile, ma andiamo avanti"

RIMINI - Le dimissioni del segretario del Partito democratico, Walter Veltroni, hanno gettato nello sconforto molti attivisti della ‘base' del Pd. Anche a livello locale. Ma da Rimini il segretario provinciale Andrea Gnassi tenta di gettare acqua sul fuoco e spargere fiducia nel futuro. "In questo momento sia in Emilia-Romagna, che sul territorio locale, dove il riformismo è più radicato, abbiamo messo in campo percorsi e programmi che i cittadini hanno capito, con candidati autorevoli e sindaci uscenti molto apprezzati".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insomma uno slancio locale, di fronte ad "una destra spaccata", spiega Gnassi, che può andare a lenire le ferite della situazione nazionale. Certo è che il momento è buio per il centrosinistra: "La situazione è difficile per tutta la sinistra nazionale, dalla sconfitta alle elezioni ad oggi - continua Gnassi - ci sono stati  comunque altri momenti difficili, dal trionfo di Berlusconi nel '94, alla 'mazzata' alle regionali nel 2000. Ora andiamo avanti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -