RIMINI - Da Provincia e Coni un corso per educatori sportivi

RIMINI - Da Provincia e Coni un corso per educatori sportivi

RIMINI - Lo sport come ausilio alla crescita, sia fisica che morale e spirituale, e come veicolo di educazione alla vita. La Provincia ed il Coni provinciale hanno avviato un’ importante collaborazione per affermare un nuovo concetto di pratica sportiva a vantaggio delle giovani generazioni, che si è concretizzata nell’organizzazione di un corso di formazione di 1° livello per operatori/educatori sportivi dei settori giovanili.


Una “due giorni” in programma sabato e domenica prossimi a Riccione, cui parteciperanno oltre trenta allenatori, basata sul presupposto, condiviso dall’Amministrazione provinciale e dal Coni, che la pratica motoria e lo sport siano una esperienza di vita significativa per i bambini ed i ragazzi cui deve corrispondere un’adeguata azione educativa dell’adulto, sotto il profilo tanto dei principi quanto dei metodi applicati, e rappresentino un efficace mezzo per valorizzare tutte le abilità motorie e coltivare un universo di valori educativi di riferimento tramite cui i giovani potranno in seguito sviluppare ulteriori scelte sportive.


L’iniziativa si colloca nell’ambito del progetto provinciale “Ri-pensare per Ri-progettare lo sport”, che ha visto il varo fin dal 2000 di attività di aggiornamento rivolte a docenti di scuola dell’infanzia e primaria, ed interventi sul territorio di sensibilizzazione e riflessione sui valori educativi dello sport.


“Abbiamo voluto inserirci nel percorso formativo avviato dalla Provincia – afferma il presidente del Comitato provinciale Coni di Rimini, Donato Mantovani – per dare spazio anche all’interno delle società sportive agli stessi valori ed alle stesse modalità educative del progetto provinciale. Su questa strada continueremo a procedere nei prossimi mesi anche con altre iniziative rivolte ai giovani in cui si combineranno lo sport, il gioco e la voglia di stare insieme”

Il corso è strutturato con lezioni frontali, brainstorming, lavoro a gruppi, dibattito, approfondimenti ed esercitazioni pratiche e sarà tenuto da docenti facenti parte dello staff provinciale di formazione del progetto “Ri-pensare per Ri-progettare lo sport” e del gruppo di collaboratori del CONI.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Mi preme sottolineare come il corso sia orientato a formare non tanto e non solo degli allenatori sportivi, quanto degli educatori – sostiene l’assessore provinciale allo Sport, Andrea Gnassi – E’ un progetto, dunque, di grande valenza culturale, che mira a far sì che quello sportivo diventi un vero ambito di crescita dei nostri giovani”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -