Rimini, da venerdì in cineteca 'Perdona e dimentica'. Mglior sceneggiatura al Festival di Venezia

Rimini, da venerdì in cineteca 'Perdona e dimentica'. Mglior sceneggiatura al Festival di Venezia

RIMINI - "Perdona e dimentica" di Todd Solondz è la nuova prima visione in programma in Cineteca da venerdì 23 aprile (ore 21). Premiato per la miglior sceneggiatura all'ultimo festival di Venezia, Perdona e dimentica di Todd Solondz racconta, in modo divertente e provocatorio, l'infelicità e i fallimenti delle tre sorelle Jordan, già protagoniste di Happiness, il capolavoro del regista statunitense.

 

Un'idea di cinema, quella coltivata (e tradotta) da Solondz, tra le meno allineate (e più personali) oggi in circolazione: morale e, insieme, di ricerca espressiva. Intorno alla questione vertiginosa della praticabilità (e della eticità) del perdono, Solondz costruisce una commedia acida, ai limiti del grottesco, e con dialoghi acuminati, curati, nell'adattamento in italiano, da Moni Ovadia.

 

Citando esplicitamente, nella sospensione della messa in scena, la pittura di Edward Hopper, Solondz dà, di questo tempo di passioni tristi, un'immagine potente e difficile da dimenticare. Repliche: sabato 24 (ore 21), domenica 25 (ore 16.30 e 21) e mercoledì 28  aprile (ore 21)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -