Rimini, dall'India con il carico di hashish. Arrestato un 47enne

Rimini, dall'India con il carico di hashish. Arrestato un 47enne

Rimini, dall'India con il carico di hashish. Arrestato un 47enne

RIMINI - Dall'India con un carico di hashish. I militari della Guardia di Finanza di Rimini hanno arrestato R.T., un riminese di 47 anni, originario di Bagnacavallo, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga. Per eludere i controlli negli aeroporti internazionali, faceva viaggiare la droga da sola, imbarcando le valige su un altro volo. Quindi ne denunciava lo smarrimento, facendosele rispedire a domicilio. Questa volta il piano è fallito.

 

Martedì mattina i bagagli sono arrivati all'aeroporto di Fiumicino, dove i cani antidroga della Guardia di Finanza hanno scoperto due chili hashish occultati nel doppio fondo del bagaglio. I militari hanno però informato i colleghi dell'aeroporto "Fellini" di Rimini, per organizzare la trappola per catturare il proprietario. I baschi verdi riminesi hanno indossato i panni del personale addetto ai bagagli e quando il 47enne si è presentato per il ritiro sono scattate le manette.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'aeroporto di Bologna è stato trovato un altro suo bagaglio "smarrito", con altri due chili di hashish. Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati sequestrati 16mila euro in contanti, computer e cellulari per un valore di circa 10mila euro. Per il 47enne, commerciante di preziosi in India, l'ultimo viaggio in oriente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -