Rimini, dalla Provincia 2,3 milioni di euro per la formazione

Rimini, dalla Provincia 2,3 milioni di euro per la formazione

RIMINI - Sono oltre 2.300.000 gli euro che la Provincia di Rimini mette a disposizione, tramite Avviso Pubblico per l'asegnazione di risorse del Fondo Sociale Europeo (FSE) , per le aziende e gli enti di formazione del territorio. Tale investimento è diretto in particolare verso tre diverse tipologie di intervento:

 

Qualificazione dei lavoratori: 720.000 euro per realizzare azioni finalizzate favore dei lavoratori, con priorità per le fasce più deboli (in cassa integrazione e mobilità, con più di 45 anni, con condizioni di lavoro maggiormente precarie, stagionali...), al fine di di migliorare e sviluppare le professionalità. Saranno inoltre indirizzati ad interventi di formazione a favore delle imprese su temi quali l'organizzazione della produzione, lo sviluppo tecnologico, la competitività, l'internazionalizzazione, la sostenibilità ambientale.

 

Promozione della produttività, dell'innovazione, della competitività e dell'imprenditorialità: 450.000 euro per realizzare interventi volti al miglioramento dei sistemi-rete di piccole e medie imprese, all'avvio di nuove imprese, al ricambio generazionale e per lo sviluppo di spin off di imprese.

 

Inclusione sociale: 1.000.000 di euro per rafforzare la rete del welfare, in sinergia con le politiche del lavoro, a favore di quelle fasce di popolazione più a rischio di emarginazione sociale. Rientra in queste azioni un percorso formativo iniziale per Operatore socio-sanitario ed un servizio di formalizzazione e certificazione delle competenze per riconoscere e valorizzare appieno le competenze già possedute dagli operatori impiegati nei servizi socio assistenziali e socio sanitari da realizzarsi nell'Alta Valmarecchia, al fine di includere il nuovo territorio nel piano complessivo regionale volto alla qualificazione degli operatori addetti alle attività di assistenza di base, in relazione al processo di accreditamento in area socio-assistenziale e socio-sanitaria.

 

I termini ultimi per presentare domanda sono; il 21 luglio 2010, per le attività destinate alle persone, ed i l6 ottobre 2010 per le attività destinate alle imprese. L'avviso è disponibile sui seguenti siti:

https://www.provincia.rimini.it/servizi/index.html

https://www.emiliaromagnasapere.it/operatori/atti-amministrativi/menu_province/provincia-di-rimini

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -