RIMINI - Droga, stroncata organizzazione che spacciava in riviera

RIMINI - Droga, stroncata organizzazione che spacciava in riviera

BOLOGNA – Venticinque ordinanza di custodia cautelare sono state emesse dal gip del tribunale di Napoli nei confronti di una organizzazione riconducibile al clan camorristico dei "Mazzarella" e dedita al traffico internazionale di stupefacenti. La droga proveniente da Colombia e Spagna era destinata prevalentemente ai locali della riviera Romagnola, a Rimini e Riccione. Parte della ‘merce’ veniva spacciata anche tra le province di Napoli e Caserta.


La cosa curiosa è che a guidare l’organizzazione criminale era un drappello di donne, nove delle quali destinatarie dei provvedimenti di custodia in carcere, le quali affidavano i compiti di corrieri della droga ai lori figli minorenni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini hanno consentito anche di sequestrare cospicue quantità di cocaina purissima, marijuana e hascisc per un valore di circa due milioni di euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -