Rimini, due arresti per violazione sulla legge in materia d'immigrazione

Rimini, due arresti per violazione sulla legge in materia d'immigrazione

RIMINI - Due arresti per violazione alla legge in materia d'immigrazione. I Carabinieri della stazione di Montescudo hanno arrestato un clandestino marocchino di 37 anni poiché non ha ottemperato al decreto di espulsione firmato il primo settembre scorso. Stessa sorte per un albanese di 24 anni, domiciliato a Misano Adriatico, ammanettato dai Carabinieri di Cattolica per non aver rispettato l'ordine di espulsione firmato il 14 agosto scorso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -