Rimini: due colpi in poche ore, torna in azione la banda del Rolex

Rimini: due colpi in poche ore, torna in azione la banda del Rolex

Rimini: due colpi in poche ore, torna in azione la banda del Rolex

Gli hanno prima sgonfiato la ruota della propria auto. Poi hanno atteso che scendesse dalla vettura per tendere l'agguato. Così un bellariese è stato prima picchiato e poi rapinato di un prezioso orologio che aveva al polso, da 20mila euro, da due banditi con il volto coperto dai caschi di colore chiaro. L'episodio si è verificato in via Covignano a Rimini. Poco prima i malviventi, probabilmente gli stessi, avevano rapinato a Gradara un rappresentante di gioielli.

 

Erano circa le 13 quando alla stazione dei Carabinieri di Gabicce si è presentato un rappresentante di gioielli di 34 anni che ha denunciato di esser stato rapinato di una valigetta di preziosi, contenente Rolex per 50mila euro. L'uomo ha raccontato che aveva parcheggiato la propria auto nei pressi della sua abitazione dopo il consueto giro delle gioiellerie quando ha sentito che qualcuno gli ha infranto il lunotto posteriore. Qui si è accorto della presenza di due malviventi, in sella ad una Honda. Questi gli hanno spaccato il finestrino dell'auto, prelevando rapidamente la valigetta. Quindi sono fuggiti via. Gli orologi non erano assicurati.

 

Poco dopo forse gli stessi malviventi sono tornati a colpire, rapinando attorno alle 15 un bellariese. Astuta la tecnica utilizzata dai banditi. Mentre la vittima stava pranzando in una piadineria di Rimini, i malviventi gli hanno sfregiato un pneumatico della sua auto. Quando si è messo al volante si è accorto del problema e quindi è sceso per verificare. Nella circostanza è stato avvicinato dai balordi, giunti con una Honda Hornet nera 600. Dopo averlo aggredito, gli hanno portato via dal polso un Vacheron Constantin da 20mila euro. Il bellariese è stato accompagnato al pronto soccorso per le cure del caso. Sull'episodio indagano gli agenti della Squadra Mobile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -