Rimini: due scippi in pochi minuti, paura per due donne

Rimini: due scippi in pochi minuti, paura per due donne

Rimini: due scippi in pochi minuti, paura per due donne

RIMINI - Due donne all'ospedale in seguito a scippi violenti. E' quanto accaduto a Rimini. L'episodio più violento risale nel tardo pomeriggio di sabato scorso, attorno alle 19.45. La vittima, una pensionata di 78 anni originaria di Rovigo, stava facendo rientro nella propria abitazione. Giunta all'altezza dell'incrocio tra via Colonna e via Flamina, è stata avvicinata da due balordi. Uno di questi le ha strappato la borsa che aveva alle spalle, mentre l'altro l'ha colpita.

 

L'anziana è rovinata a terra, mentre i rapinatori sono fuggiti via. Secondo qualcuno a bordo di una Smart. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri ed i sanitari del ‘118'. La malcapitata, infatti, ha riportato un trauma cranico. la sospetta frattura delle ossa del naso e contusioni varie, giudicate guaribili in venticinque giorni. Nella borsa, oltre ai documenti, vi erano una cinquantina di euro.

 

Circa mezz'ora più tardi, intorno alle 20.20, la coppia di malviventi, a bordo della piccola vettura, hanno preso di mira una 41enne che stava passeggiando in via Londra. Dal finestrino uno dei due è riuscito ad afferrare per un braccio la passante, strappandole la borsa. Il conducente poi ha spinto il piede sull'acceleratore, trascinando la malcapitata per una decina di metri. Fortunatamente la donna ha riportato qualche graffio e nulla di più. Anche in questa circostanza il bottino è stato magro, 40 euro. Sulle due rapine indagano i Carabinieri delle stazioni di Flaminia e Miramare.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -