Rimini è pronta per festeggiare il compleanno d'Italia

Rimini è pronta per festeggiare il compleanno d'Italia

Rimini è pronta per festeggiare il compleanno d'Italia

RIMINI - Musei aperti, cerimonie celebrative, momenti musicali, presentazioni di pubblicazioni e uno speciale annullo filatelico. Sono solo alcuni degli eventi in programma il 17 marzo per commemorare la storica ricorrenza del 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Luci tricolore e una scenografia che raffigura i protagonisti del Risorgimento caratterizzeranno la facciata del Teatro Amintore Galli. I cittadini sono invitati a prendere parte alle celebrazioni e ad esporre il Tricolore.

 

In piazza Ferrari è stato ricollocato il busto di Luigi Ferrari, deputato radicale ucciso nel 1895, figlio del conte Sallustio che fu deputato al parlamento romano nel 1848 e primo sindaco della città dopo l'unificazione. Nella giornata del 17 marzo saranno aperti con ingresso gratuito il Museo della Città (via Tonini 1, orario continuato dalle 10 alle 19) e il Museo degli Sguardi di Covignano (dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19).

 

 

 

Alba dell'Italia

Piazzale Boscovich

Ore 10.00 Alba dell'Italia. Alzabandiera per il saluto del Paese

Con la partecipazione della Banda musicale Città di Rimini

 

Ore 10.30 Piazzale Boscovich, spiaggia libera: aquilonata tricolore in collaborazione con il gruppo aquilonisti di Riminivola del Dopolavoro Ferroviario di Rimini. Distribuzione di aquiloni tricolore ai ragazzi.

 

 

Pomeriggio Tricolore al Museo

Museo della Città - Sala del Giudizio (via Tonini 1)

 

Ore 15.30 Saluto delle Autorità

 

Ore 16.00 Introduzione storica di Paolo Zaghini, presidente dell'Istituto per la Storia della Resistenza e dell'Italia Contemporanea della provincia di Rimini.

 

Ore 16.30 Presentazione del volume "Rimini 2011", numero unico per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, di autori vari. Presenterà il volume Giovanni Luisè, presidente dell'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano - Comitato di Rimini. Seguiranno interventi e proiezioni su, tra gli altri, la figura del riminese Giovanni Venerucci e i legami fra Risorgimento, arte e territorio.

 

Ore 17.30 Ensemble Musicale "G. Lettimi", Musiche del periodo risorgimentale

 

Ore 17.45 Presentazione della pubblicazione in forma anastatica del libro "Memorie di un garibaldino, da Venezia a Mentana". Presenterà il libro Aleardo Maria Cingolani, presidente dell'Associazione Ricerche Iconografiche e Storiche di Rimini. Seguiranno interventi sul volontarismo nel Risorgimento, le uniformi e le armi garibaldine.

 

Ore 10-13 e 16-19 Annullo filatelico dedicato a Rimini festeggia l'Unità d'Italia e alla mostra "Francesca d'Italia".

 

La mostra "Francesca d'Italia. Francesca da Rimini dalla rivoluzione giacobina a Trieste liberata. Centocinquanta cimeli in mostra per il centocinquantenario dell'Unità d'Italia" prosegue al Museo della Città fino al 25 aprile dal martedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 19. Domenica e festivi 10-12.30 e 15-19. Ingresso libero.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, nell'ambito delle iniziative "Tricolore in città", appuntamento in piazzale Tiberio alle 9.30 con il Corteo Tricolore: corteo di moto e sidecar d'epoca attraverso i borghi della città, organizzato da Sport Club Il Velocifero di Rimini. Gli operatori economici del centro storico e dei borghi esporranno già in questi giorni coccarde tricolore nei loro esercizi, così come coccarde verdi bianche e rosse orneranno gli autobus di Tram Servizi il giorno del 150° anniversario (iniziativa promossa da Cna Commercio e Turismo).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -