Rimini: ebbri al volante, fioccano le denunce

Rimini: ebbri al volante, fioccano le denunce

RIMINI - Serie di denunce per guida in stato d'ebbrezza nel riminese. Nel fine settimana di Ognissanti gli agenti della Polizia Stradale di Rimini hanno denunciato un 24enne di Cattolica, un romeno di 21 ed un ungherese di 33 anni. Il primo è stato sorpreso con un tasso alcolemico pari a 1,40 grammi per litro. Il secondo, che viaggiava con 1,49, è finito con la sua Mercedes classe A contro un palo della segnaletica stradale. Il terzo, invece, ha cercato di corrompere gli agenti dove gli avevano riscontrato un tasso alcolico di 1,49, prendendosi una denuncia per istigazione alla corruzione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercoledì mattina, invece, gli agenti della Polizia Stradale di Riccione, hanno ritirato la patente ad un autotrasportatore, ‘beccato' a San Giovanni in Marignano con un tasso di alcol nel sangue pari a 2,30 grammi per litro. L'uomo si trovava al volante di un veicolo con il quale stava trasportando un carico di ghiaia con un peso superiore rispetto al limite consentito. Il mezzo è stato sequestrato. Per il camionista inevitabile la denuncia ed il ritiro della patente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -