Rimini, edilizia convenzionata. Stipulate due nuove convenzioni tra Comune e cooperative

Rimini, edilizia convenzionata. Stipulate due nuove convenzioni tra Comune e cooperative

Rimini, edilizia convenzionata. Stipulate due nuove convenzioni tra Comune e cooperative

Due nuove convenzioni di edilizia abitativa convenzionata sono state firmate venerdì mattina tra Comune di Rimini e due cooperative, la Cooperativa Edilizia Civitalia e la Cooperativa Edificatrice La Rocca. I due interventi edilizi sono relativi al Piano particolareggiato di iniziativa privata denominato "Porta sud", in via Foglia zona Villaggio 1° Maggio. Con la Cooperativa Edilizia Civitalia il protocollo siglato riguarda i dieci appartamenti, dalla superficie abitabile media di 65 metri quadrati, di una palazzina al prezzo massimo convenuto, escluse le superfici scoperte, di 1.975,75 euro al metri quadrati.

 

1.988 euro al mq. (sempre escluse le superfici scoperte) è invece il prezzo convenuto per gli 11 appartamenti, dalla superficie abitabile media di 55 mq., di una palazzina realizzata dalla Cooperativa Edificatrice La Rocca. Con la stipula delle due convenzioni è stato completato interamente l'intervento di edilizia abitativa convenzionata previsto dal Piano particolareggiato di iniziativa privata "Porta Sud", che ha portato alla realizzazione di 125 alloggi.

 

La convenzioni siglate seguono le altre sottoscritte dal Comune di Rimini nell'arco dell'ultimo anno e mezzo, aventi uguali obiettivi: la realizzazione di alloggi in regime di edilizia abitativa convenzionata con buoni livelli di qualità costruttiva, a prezzi di vendita sensibilmente ridotti rispetto a quelli del libero mercato immobiliare e destinati a fasce di utenti in possesso di determinati requisiti soggettivi.

 

Ai sensi della L. R. 31/2002, sono 221 gli appartamenti di edilizia convenzionata realizzati finora nel territorio del Comune di Rimini grazie alla collaborazione tra il Comune di Rimini e le cooperative di abitazione e le società che hanno agito nella loro veste imprenditoriale e di soggetti attuatori dei Piani Particolareggiati.  Tutti gli interventi edilizi suddetti sono stati seguiti e resi possibili grazie all'attività svolta dall'Assessorato alla Pianificazione e Programmazione del territorio e all'Edilizia privata del Comune di Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -