Rimini, elezioni. Lombardi (Pdl): "Abbiamo il triplo dei voti della Lega"

Rimini, elezioni. Lombardi (Pdl): "Abbiamo il triplo dei voti della Lega"

"Capisco la posizione dell'On. Pini che di fronte alle nostre polemiche rivendica la candidatura per la Lega. Gli ricordo però che la Lega in Emilia è addirittura commissariata ma questo non le impedisce di pretendere la candidatura del suo esponente di punta Manes Bernardini". Così Marco Lombardi, consigliere regionale ed esponente di spicco de Pdl riminese, che ricorda come "dagli ultimi sondaggi il PDL a Rimini ha ancora il triplo dei voti della Lega e quindi non è "strano" che sia possibile una nostra candidatura".

 

"Ciò detto, avendo manifestato ai vertici nazionali del PDL la mia disponibilità ad accettare la candidatura - aggiunge Lombardi - attendo con molta tranquillità le decisioni di Bossi e Berlusconi in merito alla convergenza su candidature comuni. A Rimini vogliamo vincere e per quanto ci riguarda se da Berlusconi venisse una indicazione su un candidato comune indicato dalla Lega noi accetteremmo qualsiasi candidato ci venisse proposto dagli amici del "carroccio." So anche loro farebbero la stessa cosa nei nostri confronti".

 

"Il fatto - conclude Lombardi - che ad oggi nessuno dei due partiti abbia fatto fughe in avanti sui candidati dimostra quanto siamo interessati ad una comune candidatura vincente".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -